Riduzione dei debiti e protezione del patrimonio

Una famiglia media formata da tre persone con due stipendi con un’introito mensile di 2.600 € aquista casa, arredi, auto e ecc, impegnandosi a restituire i finanziamenti e mutuo per un totale di 1.200  € al mese.
Perde un posto di lavoro e l’introito mensile si riduce ad un solo stipendio di 1.350 € al mese, quindi non riesce più ad onorare più gli impegni finanziari assunti, precisando che per gli ultimi 5 anni, ha sempre pagato con puntualità tutte le rate mensili degli impegni finanziari, da quel momento inizia a tralasciare le scadenze degli impegni finanziari, e in pochi mesi si ritrovano l’accumulo di debiti non pagati, la banca minaccia di mettergli la casa all’asta, mandandoli così in crisi, iniziano le paure di perdere tutto la casa, la stima e altre cose, ma soprattutto la serenità necessaria a farti stare concentrato a far star bene la tua famiglia.
Iniziando a vivere male per tutte queste paure che si impadroniscono della tua mente, rendendoti quasi sempre assente con il rischio di rompere i rapporti familiari. Mentre credevano di non poter fare nulla per salvare la propria casa, grazie ad un programma di riduzione debiti e protezione del patrimonio, questa famiglia è ritornata a vivere serenamente, riducendo i propri debiti di circa il 40% e mettendola in condizione di poter pagare i restanti; con rate mensili che non inclinino la vivibilità della loro famiglia.